l'angolo dei ricordi

Questa parte pagina è dedicata a tutti i miai cari ospiti, che di propria volontà, o che costretti dagli eventi, nel momento più significativo della loro esistenza, mi hanno dato l'onore di assisterli nella mia "casa".
È doveroso ricordarne du ein modo particolare: il primo, il Sig. De Luca Cardillo Paolo, prestigioso commerciante di alta moda di Trapani, e d il dott. Leonardo Sicomo, carismatico personaggio del trapanese, che volendo esprimere la sua riconoscenza nei confronti del responsabile della struttura, per l'assistenza e cordialità ricevuta, nel momento più critico della sua esistenza, donò un libro romanzesco di sua produzione, "L'Aquilotto ferito", omaggiando così la struttura, con una significativa dedica che ha lasciato un ricordo indelebile della sua personalità.

L'angolo dei ricordi

Il Sig. De Luca Cardillo Paolo

 

Questi, è doveroso ricordarlo anche per la sua umana generosità. Tral'altro il 25 gennaio del 2004, in occasione del suo ottantacinquesimo compleanno ha donato € 52.000,00 a dieci famiglie bisognose della provincia di Trapani con la seguente motivazione:

 

"Nel rendermi conto che la vita non è altro che un momento furtivamente lucido tra due sogni, il donare per me, è un modo emblematico per ringraziare Dio per avermi illuminato, facendomi aprire gli occhi prima di chiuderli"

A questo singolare benefattore va dedicata anche una poesia di Muslih-Uddin Sadi:

 

Se di beni terreni resti privo
se due pani ti restano soltanto,
vendine uno e con quel che ricavi
compra giacinti e l'anima tua nutri.

L'amico Stefano

 

benefattore De Luca

L'aquilotto ferito

Leonardo Sicomo

 

"Al Sig. Russo Stefano, che con sommo spirito di abnegazione, volontà ferrea e singolare efficienza creativa ha fatto nascere una delle più belle e confortevoli case di riposo per anziani esistenti attualmente.
Omaggio
Cordialmente"

Trapani 08/06/1998

 

Share by: